onorato armatori

Villaricca: 47enne in manette per stalking e lesioni

1 maggio 2015
107 Views

carabinieri1-510x300I carabinieri della stazione di Qualiano hanno arrestato per atti persecutori e lesioni personali un 47enne del luogo, incensurato.
L’uomo è stato bloccato nel sua abitazione immediatamente dopo che, al culmine di una lite per futili motivi, aveva picchiato a calci e pugni la moglie 38enne, la suocera 60enne e la cognata 30enne. Le vittime sono state medicate, rispettivamente, dall’ospedale “Santa Maria della Grazie” di Pozzuoli per lesioni guaribili in 9, 3 e 5 giorni. Con successive verifiche i carabinieri hanno accertato che l’uomo da circa quattro mesi, dopo aver saputo l’intenzione della moglie di volersi separare, ha iniziato a perseguitarla con pedinamenti e appostamenti, sfociati anche in violenza fisica, anche in presenza dei 2 figli minori, ingenerando nella stessa stati di ansia e paura che avevano compromesso il normale svolgimento della sua quotidianità.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato nell’abitazione del fratello agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

You may be interested

Tg 12-12-17 TVCITY
shares61 views
shares61 views

Tg 12-12-17 TVCITY

Di Redazione - Dic 12, 2017

Blitz a San Giorgio, smantellato il clan Troia Operazione dei carabinieri di Torre del Greco e San Giorgio, eseguite quaranta…

Il dvd dell’Immacolata 2017 in edicola domani con TVCITY
shares127 views
shares127 views

Il dvd dell’Immacolata 2017 in edicola domani con TVCITY

Di Redazione - Dic 12, 2017

Le immagini più belle della processione, le emozioni dei fedeli, le interviste alle autorità. Domani, 13 dicembre, in edicola con…

Circumvesuviana. Maglia nera dei trasporti tra soppressioni, ritardi e aggressioni
shares184 views
shares184 views

Circumvesuviana. Maglia nera dei trasporti tra soppressioni, ritardi e aggressioni

Di Redazione - Dic 12, 2017

Legambiente presenta le 10 linee peggiori per i pendolari e, purtroppo, la circumvesuviano mantiene la maglia nera. La linea circum…

Leave a Comment

Your email address will not be published.