aa2b40ba-ebb3-4bad-a611-c186db7ac4a6Accensione dell’albero in piazza Tasso e concerto dei Ditelo Voi, a cura di I love Cabaret.  

M’illumino d’inverno, il cartellone di eventi natalizi e non che andranno ad arricchire l’offerta turistica della città di Sorrento, parte sabato 21 novembre alle ore 18. 

Tre mesi di eventi, con l’obiettivo primario di destagionalizzare i flussi turistici e mettere a disposizione di turisti e avventori che popoleranno la costiera nel periodo che ci avvicina al Natale.

Una ricca programmazione che tra concerti, incontri, mostre presepiali farà di Sorrento la capitale del Natale. Il lungo cartellone ha già preso il via lo scorso 7 novembre con la mostra allestita presso il Museo Correale dal titolo “Il giovane Salvator Rosa” e proseguirà fino alla fine di febbraio quando ci sarà la chiusura di “Sorrento Incontra” che è il contenitore principale di tutti gli eventi.

Nelle parole del sindaco Cuomo la soddisfazione per aver allestito anche quest’anno una rassegna di notevole importanza: “Siamo riusciti ad arricchire il programma rispetto allo scorso anno, esaltando la cultura, l’enogastronomia e tutte le peculiarità che fanno di Sorrento un’eccellenza mondiale. Puntiamo, con la destagionalizzazione dei flussi, a far diventare Sorrento il punto di riferimento per i turisti che scelgono la Campania per le loro vacanze.”

Sulla scia entusiasta del sindaco anche l’assessore Mario Gargiulo, “Abbiamo arricchito il cartellone e lo faremo ancora di più il prossimo anno, anticipando lo start up ad inizio novembre. All’interno di “Sorrento Incontra” abbiamo eventi di spessore, come le Giornate Professionali del Cinema, che saranno la ciliegina sulla torta della programmazione, insieme alla notte di Capodanno, al presepe vivente di Casarlano ed alle luminarie che saranno accese fino al 31 gennaio.