carabNel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio la polizia di Stato, stamane, ha arrestato un sorvegliato speciale della P.S.

Gli agenti del Commissariato di P.S. “Torre Annunziata”, coadiuvati da 4 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno letteralmente blindato il centro della città oplontina, particolarmente affollato per lo shopping natalizio.

Nel corso dei servizi, sono state controllate 48 persone, di cui 25 sono risultate pregiudicate; controllate anche 26 autovetture, una sottoposta a sequestro penale ed elevate 5 contravvenzioni ai sensi del Codice della strada. 

Proprio nell’ambito di un posto di controllo un’autovettura non si è fermata all’Alt, fuggendo a tutta velocità.

I poliziotti hanno inseguito l’auto che, pur di eludere il controllo, ha azzardato manovre spericolate tamponando un’autovettura che la precedeva.

Il conducente, poi identificato per il pregiudicato Fabio RAIOLA, 28enne di Boscotrecase, sorvegliato speciale della P.S. con obbligo di soggiorno, dopo aver tamponato l’automobilista, come ultimo espediente, ha ingranato la retromarcia impattando violentemente contro l’auto della Polizia.

I poliziotti, benché feriti, sono riusciti a bloccare l’uomo arrestandolo, mentre il passeggero è riuscito  a fuggire.

Il 28enne è stato arrestato perché responsabile dei reati di violazione degli obblighi della misura alla quale è sottoposto, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

I tre agenti, coinvolti nel sinistro stradale hanno riportato lesioni guaribili in 10, 15 e 18 giorni.

Sono in corso indagini per la cattura della persona fuggita che, da accertamenti condotti dalla polizia, sembra avere un conto aperto con la giustizia.