carabinieri_auto_500_31I carabinieri della stazione di Lettere hanno arrestato per spaccio Carmine Croce, 23enne di Gragnano, e stanno indagando per identificare un presunto complice riuscito a scappare al momento dell’arresto. 
Durante un servizio di osservazione mirato allo spaccio, Croce è stato notato mentre cedeva dosi di stupefacente a giovani acquirenti locali, tutti identificati e segnalati alla prefettura di Napoli quali assuntori.
Nelle fasi dell’intervento i carabinieri hanno bloccato subito il Croce che, perquisito, è stato sorpreso in possesso 2 grammi di cocaina e 690€ in banconote di piccolo taglio. Il denaro è stato sequestrato perché ritenuto provento dell’attività di spaccio.
Nel momento concitato dell’intervento i militari hanno notato fuggire un uomo, presunto complice del pusher. Indagini in corso per l’identificazione.
L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.