maroneSabato mattina al liceo classico “Publio Virgilio Marone” di Meta di Sorrento si sono accorti di un tentativo di furto e hanno chiesto l’intervento sul posto dei carabinieri. I militari hanno effettuato il sopralluogo rinvenendo una spranga. Esaminate poi le immagini delle telecamere della scuola. La notte tre giovani, dopo aver rotto il vetro di una finestra al primo piano, sono penetrati nell’istituto. L’attivazione dell’allarme antifurto ha interrotto la loro l’azione criminosa e i tre si dono dati alla fuga. Uno dei tre malfattori è stato identificato dai carabinieri della stazione di Piano di Sorrento: è un 18enne di Vico Equense che dovrà rispondere di tentato furto aggravato a danno di istituto scolastico. Sono in corso le indagini per dare un nome ai complici.