portici

20151024184920-20150425152159-carabinieriI militari della stazione di Boscoreale, insieme a personale della capitaneria di porto e del servizio veterinario dell’Asl Napoli 3 sud hanno denunciato in stato di libertà 6 persone. Un 49enne di Torre Annunziata, già noto alle forze dell’ordine, dovrà rispondere di vendita senza alcuna autorizzazione sulla pubblica via di pesce, mitili e molluschi in pessime condizioni igienico sanitarie (stava esponendo 12,5 chili di prodotti ittici). Denuncia per il medesimo reato anche a carico di due 54enni di Torre Annunziata sorpresi a vendere in strada 32,5 chili di pesce in pessime condizioni igienico sanitarie e senza alcun titolo autorizzativo. Denuncia, invece, per vendita e trasporto di pesce, mitili e molluschi (40,5 chili) in pessime condizioni e senza autorizzazione a carico di un 28enne, un 19enne e un 20enne, tutti e 3 di Torre Annunziata e già noti alle forze dell’ordine. I prodotti alimentari sequestrati sono stati distrutti. Nel corso dello stesso servizio i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza con la quale l’autorità di Ps ha disposto la chiusura per 5 giorni di un bar di via della Rocca: i carabinieri avevano segnalato che veniva continuamente frequentato da soggetti di interesse operativo.