08.02.2016 - controlli scuolabusI carabinieri della compagnia di Casoria questa mattina hanno svolto un servizio di controllo dei mezzi usati per il trasporto degli studenti a scuola e hanno rilevato 20 irregolarità, contestando varie contravvenzioni al codice della strada. In particolare si tratta di “diversa destinazione d’uso del veicolo”, “alterazione delle caratteristiche costruttive e funzionali” e di “superamento del limite di persone trasportabili” e “mancata revisione” per quanto riguarda le possibili e immediate ricadute in tema di sicurezza dei trasportati, ma anche di “circolazione senza copertura assicurativa”. Nel corso del servizio sono stati sottoposti a controlli anche studenti che si recavano a scuola in coppia sul motorino: dieci i verbali elevati per guida e trasporto senza casco, con la sottoposizione a fermo amministrativo dei 5 mezzi.