portici

20151024184920-20150425152159-carabinieriPadre maltrattato e picchiato dal figlio M. A., 28enne, di Ercolano, già noto alle forze dell’ordine. Durante l’aggressione, l’ennesima, l’uomo è riuscito ad allontanarsi e a rifugiarsi da un vicino. Da qui ha composto il 112 e i carabinieri del radiomobile di Torre del Greco si sono precipitati da lui. Hanno bloccato il reo ancora in casa e
l’ hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. La vittima è stata affidata a cure mediche per lesioni. L’arrestato, al termine delle formalità, è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.