IMG-20160228-WA0018 IMG-20160228-WA0019I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia hanno effettuato servizi ad Agerola, Lettere e Pimonte finalizzati a contrastare l’abusivismo edilizio nell’area dei Monti Lattari. I carabinieri di Agerola hanno denunciato un operaio 35enne, la moglie 27enne, un geometra 33enne e un imprenditore edile 43enne: i primi due come committenti, il terzo come responsabile del cantiere e il quarto come titolare dell’impresa edile, avevano realizzato un’unità abitativa di 80 mq; denunciato anche un pensionato 69enne che aveva realizzato un terrazzo di 30 mq. I carabinieri di Lettere hanno denunciato un imprenditore edile 48enne che aveva realizzato un locale cucina e tettoia di complessivi 60 mq; a Pimonte denunciata dai carabinieri del luogo una imprenditrice 40enne che aveva adibito a parcheggio aziendale un fondo agricolo di 1.200 mq. pertinenza del suo stabilimento caseario adiacente. Tutte le opere abusive sono adesso sotto sequestro.