casillo pompei 2 casillo pompei 4 “Ci sono alcuni edifici nella zona intorno agli Scavi di Pompei, di proprietà della Curia, che potrebbero trovare una nuova destinazione d’uso ed essere funzionali al nuovo assetto urbanistico della città nell’ottica del Grande Progetto Pompei” – così Mario Casillo, capogruppo del PD in Regione Campania e consigliere delegato al Grande Progetto Pompei a margine di un sopralluogo effettuato nella mattinata di sabato presso l’ex orfanotrofio femminile di piazza Immacolata e il centro educativo Bartolo Longo di via Sacra a Pompei. 
Ad accompagnare il consigliere delegato al Grande Progetto Pompei, monsignor Pietro Caggiano, Rettore del Seminario del Santuario, e Gino Cimmino, consigliere del Governatore Vincenzo De Luca. Casillo ha avuto modo di poter visitare la struttura di Piazza Immacolata, chiusa ormai da dieci anni e sulla quale insistono alcuni progetti di riqualificazione, vista anche la sua posizione strategica a ridosso di uno degli ingressi dell’area archeologica. Il sopralluogo è poi continuato presso la struttura di via Sacra, qui Casillo ha avuto modo di incontrare il Vescovo di Pompei, mons. Tommaso Caputo: “Abbiamo valutato la possibilità concreta di mettere in campo strategie collaborative tra Regione e Curia nell’ottica di attuazione del Grande Progetto Pompei” – ha concluso Casillo.