Si è spenta suor Camilla del convento delle Suore Addolorate in via Comizi, a Torre del Greco. La donna, di 80 anni, soffriva già da tempo per altre patologie. Il 3 novembre era risultata positiva al tampone per il Covid-19, ma non manifestava sintomi della malattia.

Per molti anni ha servito nell’ex convento degli Zoccolanti, legato alla Parrocchia di Santa Maria delle Grazie. Negli ultimi anni era conosciuta e amata da volontari, sorelle, genitori e bambini che frequentavano la scuola ospitata e gestita dal convento. Risultata positiva un’altra suora dell’addolorata ed altre sorelle sono in quarantena in attesa di tampone.

“Ci mancherà il tuo sorriso gioioso, la tua gratitudine, il tuo servizio umile – questo l’accorato ricordo di Vincenzo Montella, giovane volontario – Ci lasci un esempio luminoso di preghiera , bontà, sacrificio, dedizione. Ci lasci anche i tuoi bei momenti di condivisione fraterna, i tuoi canti le tue risate, hanno fatto da cornice a tutti i momenti di festa passati insieme in congregazione. Va , ora spiega le tue ali , canta , balla ,sorridi e prega da lassù per noi.”