ercolano turismo scavi di notteSabato sera è confermata l’apertura serale degli Scavi di Ercolano che si terrà tutti i sabato fino al 1 ottobre. A Ercolano sarà possibile visitare il Padiglione della Barca, i Fornici dove 300 fuggiaschi cercarono rifugio dalla furia dell’eruzione del 79 dopo Cristo e la Terrazza di Nonio Balbo. L’ingresso al costo speciale di 2 euro sarà possibile a partire dalle 20,05 alle 22,05 dal varco storico di Corso Resina. In occasione delle visite serali, il Comune di Ercolano mette a disposizione due parcheggi ubicati presso la scuola “Rodino” di via IV Novembre e l’istituto “Iovino-Scotellaro” in traversa IV Novembre. Le aree di parcheggio comunali saranno aperte a titolo gratuito fino alla fine della manifestazione.