Appello dal cratere del Vesuvio per il “plastic free”. Borracce in alluminio per il Pomigliano Jazz

85
  • un click per il sarno
  • tvcity promo
  • Santa Maria la bruna
  • Lavela
  • serigraph
  • Miramare
  • Faiella

Un appello dal Cratere del Vesuvio in occasione dell’ultimo evento della rassegna Vesuvio Plastic Free organizzata Ente Parco Nazionale del Vesuvio, ovvero il concerto di Charles Lloyd in collaborazione con il Pomigliano Jazz. 

“Abbiamo voluto dare un importante segnale di sostenibilità ambientale distribuendo agli spettatori una borraccia in alluminio eliminando così l’uso di bottiglie di plastica”, ha continuato il presidente dell’Ente Parco Agostino Casillo che in relazione al concerto ha parlato di una “performance straordinaria in una location unica al mondo, che ha trasformato l’evento in un’esperienza che credo rimarrà per molto tempo nella memoria di tutti coloro che l’ hanno vissuta”. Per poi concludere con i ringraziamenti al direttore dell’Ente Parco Stefano Donati e tutti i dipendenti che hanno lavorato al progetto, ad Onofrio Piccolo ed a tutto lo staff del Pomigliano Jazz per la straordinaria organizzazione, nonché alle guide vulcanologiche ed in particolare al Presidente del presidio Roberto Addeo per il supporto logistico e per aver garantito come sempre la sicurezza di coloro che effettuano l’ascesa al Cratere.