I carabinieri della locale aliquota radiomobile con la collaborazione del personale specializzato Enel hanno arrestato per furto aggravato Aurilia Giulia, 36 anni, del luogo, incensurata.

1411545097-0-furto-di-energia-elettrica-in-un-barIl predetto personale ha ispezionato su via A. De Gasperi il bar pasticceria della donna rinvenendo un magnete posto sopra il contatore che consentiva la riduzione dei consumi di energia elettrica del 77%, stimando un danno arrecato alla società di fornitura di circa 33mila euro.
L’arrestata, dopo le formalità di rito, è stata accompagnata nella sua abitazione agli arresti domiciliari in attesa di rito direttissimo.