polizia-arresto-sienaI poliziotti del commissariato di Chiaiano hanno denunciato in stato di libertà M.I. 43enne, napoletano, per essersi reso responsabile del reato di detenzione abusiva di munizione e ricettazione.

Gli agenti, questa mattina, a seguito di attività investigativa sono intervenuti in via E. Scaglione nell’abitazione dell’uomo dove, all’interno di un cassetto della camera da letto, hanno rinvenuto una munizione G.F.L. 38 special.

Nell’ attiguo locale cantina del 43enne, i poliziotti hanno rinvenuto  numerosi attrezzi da lavoro da cantiere stradale.

La merce, per un valore commerciale di circa 30.000 euro, risultata rubata la  scorsa notte da un deposito di una società di servizi del Comune di Napoli è stata pertanto recuperata e restituita al legittimo proprietario.