bus

Un autobus con a bordo una scolaresca francesce ha rischiato di mandare in tilt la circolazione tra Torre del Greco ed Ercolano.

I giovani turisti -accompagnati da un gruppo di insegnanti – erano diretti agli scavi di Ercolano, dopo un’escursione sul Vesuvio. L’autista ha imboccato via Circonvallazione, dirigendosi poi verso Corso Vittorio Emanuele. Qui il problema. La strada al confine con Ercolano è interdetta al traffico, a causa dei lavori in corso. La presenza del cantiere, però, non è ben segnalata e così il bus -dopo aver percorso diverse centinaia di metri – è rimasto bloccato. L’autista si è trovato costretto a fare la retromarcia in uno spazio angusto, con notevoli difficoltà e creando disagi alla circolazione.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia municipale, che hanno ripristinato la viabilità, aiutando il conducente del bus turistico ad effettuare correttamente e in sicurezza la complessa manovra. Le insegnanti e i giovani allievi francesi hanno ringraziato i caschi bianchi del comando torrese con un lungo applauso. Un agente ha poi scortato l’autobus lungo via Cesare Battisti, indicando all’autista il percorso alternativo per raggiungere gli scavi di Resina.