“Il nuovo mercato abitativo nella contrattazione sociale, i contratti concordati e le agevolazioni fiscali”: questi i temi che verranno affrontati nel corso dell’incontro-dibattito promosso dal Sunia, sindacato unitario nazioniale inquilini affittuari, in programma venerdì 20 alle 17 presso la nuova sede della Cgil in I traversa Vittorio Veneto a Torre del Greco.

Da tempo il Sunia porta avanti una battaglia per estendere le agevolazioni anche ai Comuni della zona vesuviana e tra questi anche il Comune di Torre del Greco. L’incontro sarà l’occasione per presentare i nuovi accordi territoriali per il canone agevolato, già depositati lo scorso 26 giugno al comune. Un’opportunità di rilancio per il mercato abitativo in affitto che consentirà di concludere contratti di locazione con canoni agevolati e sgravi fiscali.

Al dibattito con operatori del settore, cittadini ed istituzioni, parteciperanno Antonio Giordano, segretario regionale del Sunia; Edoardo Santoro, responsabile Sunia di Torre del Greco; Patrizia Di Donna, responsabile edilizia privata; Luca Chiusel, responsabile Cgil di Torre del Greco.

Alla presenza del segretario regionale, verrà, inoltre, inaugurato lo sportello del Sunia che sarà attivo presso la sede della Cgil il martedì dalle 9e30 alle 11e30 e il venerdì dalle 16 alle 19.