Continua la battaglia dell’associazione Marittimi per il Futuro di Torre del Greco per denunciare al governo i disagi dei lavoratori del mare torresi, dopo la chiusura della cassa marittima e gli innumerevoli disagi delle ultime settimane.

Ieri una delegazione si è recata a Roma per manifestare davanti alla sede del Ministero della Salute. Ad accogliere i marittimi, il senatore Antonio Iannone, di Fratelli d’Italia. In un post su Facebook, il parlamentare promette:

“Presenterò un’interrogazione parlamentare per chiedere se è intenzione del Governo dotare nuovamente i marittimi italiani della struttura previdenziale e assicurativa dedicata – si legge – Forza ragazzi, Fratelli d’Italia è al vostro fianco”.

Mobilitazione a Roma dell’associazione Marittimi per il Futuro