La Fondazione Oiermo, in collaborazione con il Progetto Policoro ed il Progetto Escogita, nell’ambito dell’Alternanza Scuola Lavoro, ospiterà alcune classi dell’istituto Oriani di Faenza, in provincia di Ravenna.

Il progetto prenderà il via lunedì 8 aprile e terminerà venerdì 13 aprile 2019. Ad accompagnare i ragazzi, saranno tre insegnanti dell’istituto e un tutor. L’anello di congiunzione tra la Fondazione e l’Istituto di Faenza, è l’associazione di promozione sociale SE.M.I., che organizza attività culturali e interculturali, locali e internazionali per coinvolgere e integrare le comunità italiane e straniere presenti sul nostro territorio.

Una gemellaggio che ha preso vita la scorsa estate e di cui la Fondazione Oiermo è particolarmente entusiasta. Una storia che abbiamo il piacere di raccontarvi.

L’estate del 2018, le referenti del Progetto Policoro della Diocesi Sorrento Castellammare, parteciparono al campo estivo “YOUROPE”, organizzato da SE.M.I.. Un’esperienza interessante che sancì subito la nascita di una rete e di un legame, personale e professionale.

A distanza di qualche mese, Elisa Emiliani segretaria dell’Associazione, in accordo con la presidente Maria Ludovica Flamini, contatta la Fondazione Oiermo per proporre una collaborazione. Ed ecco che dopo qualche settimana, ci ritroviamo a progettare le lezioni di alternanza, tra mail e telefonate e trasferte fuori sede.

I ragazzi dell’Istituto Oriani, saranno impegnati nell’ideazione di un evento di Crowdfunding, una simulazione raccolta fondi che vedrà come protagonista proprio la Fondazione Oiermo. Ad accompagnarli in questo percorso di alternanza, una serie di professionisti che racconteranno le loro esperienze e si metteranno in gioco con i ragazzi attraverso la realizzazione di laboratori didattici e creativi.