carabinieri1-510x300I carabinieri della locale compagnia hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato a contrastare l’illegalità diffusa, con perquisizioni e controlli di pregiudicati della zona, in particolare hanno arrestato:
. per furto aggravato Scripet Gheorghe, 43 anni, rumeno, domiciliato ad Acerra, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso e bloccato a Marigliano su via Sentino mentre tentava la fuga immediatamente dopo aver rubato matasse di fili di rame e alcuni faretti in alluminio da un capannone attualmente sottoposto a sequestro a seguito di pignoramento del Tribunale di Nola. La refurtiva, del valore stimato in 3500 euro circa, è stata restituita all’avente diritto. Sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di arnesi da scasso che sono stati sequestrati. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.
– denunciato in stato di libertà:
. per guida senza patente un 16enne, un 33enne ed un 55enne di Marigliano, un 21enne ed un 23enne di Castello di Cisterna ed un 25enne di Acerra,
. per furto una 32enne di Somma Vesuviana;
. per uso di auto sottoposta a sequestro un 25enne di Marigliano;
. per maltrattamenti e percosse nei confronti del loro figlio minore, disabile, un 40enne ed una 39enne di Brusciano;
. per detenzione illecita di stupefacenti due 25enni di Casoria e due 25enni di Afragola, trovati in possesso, complessivamente, di 20 grammi di marijuana.
Durante il servizio 2 automobilisti sono stati trovati in possesso di droghe leggere per uso personale, venendo segnalati alla Prefettura quali consumatori di stupefacenti, contestate 47 violazioni al codice della strada di cui ben 7 per la mancanza della copertura assicurativa con il sequestro di 10 veicoli.