Piazza gremita e campane a festa hanno dato il via alle celebrazioni per la canonizzazione del beato Vincenzo Romano nel giorno della solennità di San Gennaro.
Entrerà nella storia di Torre del Greco la processione del 19 settembre 2018: per la prima volta, il busto di San Gennaro protettore della città e le reliquie del beato Vincenzo Romano, portate in spalla dai fedeli, hanno sfilato insieme per il centro storico. Occasione unica, con la quale il parroco della Basilica pontificia di Santa Croce, don Giosuè Lombardo, ha inteso dare il via alle celebrazioni per la canonizzazione dell primo sacerdote italiano elevato agli onori degli altari, che diventerà santo il prossimo 14 ottobre.
La folla riunita in piazza come nelle grandi occasioni, ha omaggiato i due santi accompagnandoli nel percorso con canti e preghiere. Tappa significativa alla casa del beato in via Piscopia.