giorno del gioco 2 giorno del gioco 3 giorno del gioco 4 giorno del gioco 5Si è tenuto oggi a Ercolano il primo Giorno del Gioco che ha visto la partecipazione di centinaia di bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie cittadine. Nel corso di tutta la mattinata, tra via Gabriele D’Annunzio e il Parco inferiore di Villa Favorita recentemente aperto al pubblico, si sono tenuti giochi, attività sportive ed un “book mob” per lo scambio di libri che hanno coinvolto i ragazzi delle scuole pubbliche e private di Ercolano, gli oratori, il Forum dei Giovani e le associazioni sportive e di volontariato del territorio. Anche i Centri per Anziani hanno offerto il loro contributo organizzando gare di giochi “tradizionali” in voga un tempo (corsa nei sacchi, caccia al tesoro, etc). Nell’occasione è stato anche firmato un Protocollo d’Intesa tra il Comune di Ercolano e quello di San Giorgio a Cremano (città in cui l’iniziativa è portata avanti da anni). L’accordo, siglato dai sindaci Ciro Buonajuto e Giorgio Zinno, istituzionalizza il Giorno del Gioco a Ercolano nel secondo giovedì di maggio in ogni anno.

«Abbiamo avviato un percorso che nei prossimi anni dovrà coinvolgere tutti i ragazzi di Ercolano in una giornata interamente dedicata a loro. In città come le nostre, questi momenti sono importanti per creare un’aggregazione positiva tra giovani provenienti dalle varie realtà del territorio. Affrontiamo ogni giorno mille difficoltà, ma ci stiamo impegnando per realizzare una città in grado di essere accogliente per tutti ed in particolare per i più piccoli. Ringrazio l’amministrazione comunale di San Giorgio e il sindaco Zinno per aver collaborato con noi all’istituzione anche a Ercolano del Giorno del Gioco, mettendo a disposizione le loro esperienze in un’iniziativa che ripetono da anni ed è diventata per tanti Comuni un esempio da seguire», così il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto.

«Siamo soddisfatti per essere riusciti ad organizzare a costo zero una giornata che ha visto la partecipazione di tantissimi ragazzi – dice l’assessore ad Infanzia e Città dei Bambini, Claudia Improta -. Ringraziamo le scuole che hanno aderito a questa iniziativa e siamo certi che dal prossimo anno possa aumentare il numero degli istituti che aderiscono al Giorno del Gioco a Ercolano. La collaborazione con le associazioni del territorio che ha consentito la riuscita di questo evento deve essere un esempio positivo per tutte le future iniziative che organizzeremo in città».