L’Amministrazione Palomba, dispone la chiusura dell’ecopunto di via Scappi Novesca.

Prevista, infatti, nella notte tra questa sera e domani la pulizia, la rimozione dei cassoni e la totale disinfezione dell’area che non potrà più essere utilizzata per lo sversamento dei rifiuti, così come, oltretutto, indicato dal Tar Campania già ad ottobre dello scorso anno.

In sostituzione, sono individuati ben cinque siti di prossimità che, già stanotte, verranno installati lungo il tratto della su indicata località. Nello specifico, si tratta di tre siti in via Scappi Novesca e due siti su Viale dei Pini.

“Stiamo cercando di intervenire – ha dichiarato il sindaco Giovanni Palomba – provvedendo, nei limiti del capitolato e del piano industriale ancora vigente, alla rimozione degli ecopunti maggiormente critici, presenti sull’intero territorio cittadino. E’ questo, d’altronde, l’indirizzo segnato sin dal primo giorno del mio ingresso a Palazzo Baronale. Purtroppo, in questi giorni, stiamo registrando una nuova criticità in materia di igiene urbana – come noto dalle cronache di stampa – che riguarda non soltanto la nostra città, ma l’intera area metropolitana. Una questione non semplice, sulla quale stiamo, tuttavia, lavorando in diretto e continuo contatto con SAPNA (Gestore impianti STIR Città Mertropolitana) per individuare soluzioni concrete da dare ai cittadini tutti”.