Carabinieri

Una donna di 50 anni è stata trovata morta in casa dal convivente a Ravello. Secondo i carabinieri, che indagano sull’accaduto, si tratta di omicidio.
    L’appartamento si trova in via San Cosma, nelle vicinanze del Santuario della città della Costiera Amalfitana dove la donna assassinata si era trasferita da alcuni anni. Sono in corso le indagini dei carabinieri di Amalfi e della Sezione Investigazioni Scientifiche del Nucleo Investigativo di Salerno.