????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

E’ stata inaugurata ieri, 11 febbraio, la seconda edizione di “CioccolaTorre”, la festa del cioccolato artigianale che riunisce tutti i golosi e appassionati dell’irresistibile “cibo degli dei”.  Fino a domenica 14 febbraio piazza Santa Croce (Torre del Greco, Napoli) farà da cornice a espositori accorsi da tutt’Italia (Gorizia, Termoli, Palermo, Lecco, Modica, Perugia, Enna, Avellino, Agropoli) per addolcire il palato di grandi e piccini. 

Quattro golosissimi giorni in cui artigiani cioccolatieri presenteranno i loro migliori prodotti, frutto di tradizioni ed esperienza, per allietare la vista e il palato di ogni singolo visitatore.
Giunto alla sua seconda edizione, l’evento è stato realizzato da un team organizzativo d’eccezione, composto dall’Associazione culturale Hobbisti Millemani e dall’azienda Tanagro Legno Idea, e gode del patrocinio morale del Comune di Torre del Greco. 

????????????????????????????????????
Tante le varie sfumature e le diverse lavorazioni di cioccolato da poter gustare: cioccolato zenzero e peperoncino, cioccolato al pistacchio, cioccolato bianco con limone e zenzero, cioccolato fondente con arancia zenzero e mandorla tostata di Sicilia, cioccolato con i cranberries canadesi, cioccolato con farro biologico soffiato (che è simile a quello con il riso soffiato, ma è più salutare in quanto, a differenza del riso – che viene prima caramellato e poi soffiato -, il farro viene prima tostato e poi soffiato), cremino al limoncello, cremino al pan di stelle, cremino al duplo, cremino ai cereali, cremino al tiramisù, cremino al caffè, cremino alla zuppa inglese, cremino fondente al rum, tartufi al pistacchio, tartufi alla nocciola, tartufi al cocco, tartufi alla nutella. E per chi deve far attenzione al glutine c’è il cioccolato di Modica, privo di latte e burro, lavorato a freddo con cristalli di zucchero.

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

CioccolaTorre ha trasformato piazza S. Croce in un piccolo paese dei balocchi, ove i più piccoli possono divertirsi ammirando i personaggi dei cartoon interamenti fatti col cioccolato: da quelli classici del mondo Disney ai più recenti Minions oppure quelli di Inside Out. Le fashioniste possono invece acquistare una borsa oppure una scarpetta in cioccolato. Pinze, tenaglie, macchine fotografiche: a CioccolaTorre ci sono oggetti (rigorosamente in cioccolato) per tutti, dagli amanti del fai da te ai paparazzi più incalliti. Tante le idee regalo per San Valentino: cuori e tavolette in cioccolato con dedica, o – per chi l’amore lo vive a 360 gradi e con ironia – tavolette di cioccolata con rilievi raffiguranti le posizioni del kamasutra.  E per chi, tra un cioccolattino e l’altro, vuol degustare qualcosa di diverso ci sono le paste di mandorle, le cassatine e i cannoli provenienti dalla Sicilia, il cedro di diamante con canditura di minimo 21 ore, oppure le liquirizie calabresi. 

????????????????????????????????????
Insomma, CioccolaTorre è un pretesto per passare qualche ora in allegria – essendo la cioccolata fonte di serotonina, il cosiddetto “ormone della felicità” – e portare a casa il meglio della produzione nazionale di cioccolato. Gli stand sono aperti dalle 10 del mattino fino a tarda serata (ingresso gratuito). L’evento si svolge anche in caso di pioggia.