Controlli della Polizia Municipale a Castellammare, sanzionati quattro tassisti

21

Viabilità a Castellammare, continuano i controlli della Polizia Municipale. Ieri blitz dei vigili nella zona di viale delle Puglie dove sono stati sanzionati quattro tassisti per il mancato rispetto della licenza di appartenenza.
“I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni con l’obiettivo di debellare definitivamente un fenomeno che penalizza chi svolge il servizio munito di regolare licenza sul territorio stabiese”, hanno annunciato dall’amministrazione.
Nei giorni scorsi non sono mancate le polemiche sulla sicurezza urbana in merito alle quali è intervenuto l’assessore Scafarto. “Stiamo lavorando da mesi per il nuovo piano per la mobilità per una città che guarda al futuro”, le parole dell’esponente della giunta Cimmino.
Tra le problematiche c’è anche l’annosa carenza di personale della Polizia Municipale.
“7 cambi di profilo fortemente voluti dalla passata amministrazione, 7 vigili urbani sottratti alla strada e trasferiti negli uffici, persino nella segreteria del sindaco, riducendo ulteriormente un organico di polizia municipale già in affanno” – ha evidenziato il sindaco Cimmino in risposta alle accuse.
“Per la prima volta dal 2010 – ha aggiunto l’assessore alla sicurezza – sono stati assunti 7 agenti di polizia stagionali, altri 5 a tempo indeterminato sono previsti con la mobilità e ulteriori 20 sono stati inclusi nel fabbisogno del personale 2020 attraverso il concorsone della Regione Campania”.