Crisi rifiuti, l’assessore De Rosa: “Dobbiamo sperare che la criticità si ridimensioni” – VIDEO

607

“Le criticità ci sono ma la raccolta non si è mai fermata”. L’assessore all’Igiene Ambientale di Torre del greco, Pietro De Rosa, ha partecipato ieri sera a un dibattito sui rifiuti promosso dall’associazione Università Verde. L’occasione per fare il punto sull’attuale crisi che sta creando tantissimi disagi in città e suscitando la preoccupazione della cittadinanza ormai esasperata. “Dobbiamo cercare di fare due cose”, ha spiegato il poliziotto in pensione, “innanzitutto una differenziata migliore e poi sperare che la criticità in toto si ridimensioni. In modo da avere qualche quota in più per poter conferire la frazione indifferenziata”. Ecopunti e cassonetti sono colmi in più parti della città. “La spazzatura viene raccolta tutti i giorni”, ha precisato Pietro De Rosa, “ma a rilento va il conferimento agli stir con le frazioni ridotte. Si sta raccogliendo anche in queste ore ma con le limitazioni di cui dicevo”.

Dall’associazione sono arrivate anche una serie di proposte per migliorare il sistema rifiuti in città.
L’intervista di Mariella Romano