I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato all’interno della stazione ferroviaria di Pietrarsa 3 ischitani ai quali un soggetto riuscito a dileguarsi aveva appena ceduto diversi panetti di hashish.

I 3, che dovranno rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio, sono un 41enne incensurato di Pompei, un 20enne di Ischia e un 21enne di Barano di Ischia, questi ultimi già noti alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti.

Si erano verosimilmente riforniti di hashish e stavano facendo rientro a Ischia: nello zaino in loro possesso i militari hanno rinvenuto e sequestrato oltre un chilo di hashish.
Gli arrestati sono stati tradotti in carcere.