Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa di Articolo UNO di Torre del Greco, in merito alle dimissioni del sindaco Giovanni Palomba.

“Il direttivo del partito ARTICOLO UNO riunitosi ieri sera, lancia un appello a tutti i partiti e movimenti di ispirazione di centrosinistra per confrontarsi: occorre riunirsi e lavorare per dare un futuro a Torre del Greco ed ai suoi cittadini ormai disorientati dagli avvenimenti  politici e giudiziari.

Le dimissioni di Giovanni Palomba, indipendentemente dall’evoluzione dei prossimi giorni di questa scelta, ci indicano la crisi definitiva di un modello amministrativo che non è riuscito a fornire risposte coerenti, attraversato da una litigiosità permanente e da veri e propri episodi di trasformismo.

Palomba ha il dovere di spiegare ai cittadini quali siano le reali motivazione del suo addio: sarebbe un atto di trasparenza per la vita democratica di Torre del Greco.

Il nostro giudizio su questi  13 mesi di amministrazione resta negativo e pensiamo che sia ora di voltare pagina.

Avvertiamo l’urgenza di cominciare a delineare un’alternativa possibile, perché  non torni una destra pericolosa alla guida della città”.