pompei_via_crucis

Il 29 marzo i Lions Pompei Host con il G.a.t.i di Elio Sorrentino organizzano la XIV Via Crucis. 130 attori e comparse, con la regìa di Elio Sorrentino daranno il loro apporto alla manifestazione spettacolare patrocinata dal Comune di Pompei e sostenuta da diversi sponsors.

Torna, quindi, la toccante e commovente rappresentazione scenografica della passione e crocefissione di Cristo, spettacolarizzata per la partecipazione attiva di 130 fra attori e comparse tutti rigorosamente nei costumi dell’epoca. Essa sarà rappresentato il 29 Marzo, Domenica delle Palme, alle 21. Grazie alla sensibilità del Vescovo Tommaso Caputo sarà montato davanti all’ingresso della Basilica il palco dove avverrà il processo a Gesù e la Crocefissione.

Il percorso della Via Crucis sarà articolato sulla Piazza Bartolo Longo e lungo via Roma, via Carlo Alberto, via Lepanto fino al sagrato della Basilica, dove, su un palco predisposto per l’occasione, si svolgerà il processo e la crocifissione di Gesù. 

La manifestazione nacque nel 1997, da un’idea del regista Elio Sorrentino, padre fondatore della manifestazione, insieme al Lions Club di Pompei-Villa dei Misteri. In seguito, con la scomparsa di questo club lions, fu ripresa negli ultimi 5 anni dal club lions Pompei. Da allora, la Via Crucis, ha visto ben quattordici edizioni, svoltesi ogni Venerdì Santo, tranne quella del 1999, quando in città fervevano i lavori per il Giubileo.