“Don Vincenzo Romano, lu prevete faticatore”. Una storia di fede e coraggio, tre serate di emozioni

528

Tre serate da tutto esaurito, sala sempre gremita e grande partecipazione emotiva per il musical “Don Vincenzo Romano, lu prevete faticatore”. Nel decimo anniversario dalla prima messa in scena è tornata al Teatro Corallo l’opera nata da un’idea di Vincenzo Nocerino, Gennaro Borriello e Don Aniello Di Luca con i testi e le musiche dei maestri Vincenzo Nocerino e Nicola di Lecce, la progettazione scenografica dell’ artista torrese Aniello Fortunato, la realizzazione delle scenografie ad opera dei maestri d’arte Salvatore di Lecce e Carmela D’Amore, le coreografie dei docenti di danza classica e contemporanea Pamela Carrano e Alessandro Coccorese e il loro corpo di ballo della scuola di danza Gymnasium. La regia di Nicola di Lecce ha affinato sapientemente una sinergia di talenti ed espressioni artistiche allo scopo di rendere intensa testimonianza dei passi salienti della vita di Vincenzo Romano. Viva emozione per gli interpreti sul palco.