Sono Sofia Flauto e Rosario Borriello i due nuovi collaboratori scelti dal sindaco di Torre del Greco Ciro Borriello. La prima – come si legge nel decreto firmato dal primo cittadino – si occuperà di “promuovere progetti inerenti politiche sociali e lavoro che prevedano, per la loro realizzazione, l’utilizsofia-flauto-tdg-2zo di finanziamenti che esulano dal prelievo dal fondo comunale”; il secondo invece è incaricato di “promuovere progetti inerenti la rivalutazione del patrimonio disponibile all’ente”. Per entrambi questa “collaborazione non prevede retribuzione o indennità di carica, vincolo di orario di lavoro, esclusività della prestazione e ingerenza nell’attività gestionale dell’ente”. La durata della collaborazione non può essere superiore al mandato del sindaco, salvo revoca anticipata da parte di quest’ultimo. “Il professionista ha l’obbligo di rapportarsi direttamente con il sindaco” e, nel caso di Sofia Flauto, con l’assessore alle Politiche sociali, “per le valutazioni delle proposte programmatiche elaborate”.