sequestro pane sequestro pane2Proseguono i controlli a tutela della salute dei consumatori e dei commercianti che rispettano le regole. La polizia municipale, guidata dal comandante Francesco Zenti, ha effettuato nella prima mattinata di oggi una serie di controlli nella parte alta della città. Nel corso delle operazioni, è stato fermato un autocarro che  trasportava nell’abitacolo e nel retro del veicolo circa tre quintali di pane privo di imbustatura di protezione e conservato in pessime condizioni igieniche. Il prodotto, destinato ad alcuni esercizi commerciali della zona, è stato sequestrato e al conducente è stato elevato un verbale di mille euro. A seguito dei controlli, inoltre, è risultato che l’autocarro era privo di copertura assicurativa, per cui è stata disposta un’ulteriore multa di 900 euro ed il sequestro del mezzo.

«Stiamo portando avanti da mesi questa task-force su tutto il territorio cittadino per garantire sicurezza ai prodotti che arrivano sulle nostre tavole e a tutela dei commercianti onesti che rispettano le regole previste dalla legge. Anche grazie a queste operazioni, gli abusi commerciali a Ercolano sono notevolmente diminuiti. Nonostante ciò, i controlli proseguiranno senza sosta in tutti i quartieri della città», così il sindaco di Ercolano Ciro Buonajuto.