carabinieriI carabinieri della tenenza di Ercolano hanno arrestato Ciro Montella, 24 anni, di Ercolano, già ai domiciliari dopo essere stato arrestato l’8 aprile per reati di droga e resosi responsabile nuovamente di spaccio di stupefacenti. Durante un servizio di osservazione nei pressi della sua abitazione, i militari dell’arma hanno monitorato la cessione di droga a 2 minorenni del luogo (trovati in possesso di una stecca di hashish e segnalati alla prefettura). Subito dopo, nel corso di perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato a casa di Montella circa 400 euro in banconote di vario taglio e, nelle pertinenze, circa 32 grammi di crack (in parte confezionato in pallini per la smercio al dettaglio) circa 28 grammi di hashish e un bilancino di precisione. L’arrestato adesso è ai domiciliari in attesa di rito direttissimo.