carabinieri

20151024184920-20150425152159-carabinieriI carabinieri della tenenza di Ercolano hanno arrestato un 37enne di via Winckelmann già noto alle forze dell’ordine e in atto sottoposto alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare, responsabile di maltrattamenti in famiglia e di violazione agli obblighi della predetta misura. Violando gli obblighi imposti dal provvedimento era rientrato da tempo nell’abitazione familiare col tacito consenso della moglie 33enne, moglie che aveva strattonato nel corso dell’ennesima lite scoppiata per futili motivi, sottraendole il telefonino. Immediato l’intervento sul posto dei militari, allertati da vicini, che ha consentito di bloccarlo ancora all’interno dell’abitazione. L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Poggioreale.