• Lavela
  • serigraph
  • Miramare
  • un click per il sarno
  • bcp
  • Faiella
  • Santa Maria la bruna
  • tvcity promo

Un corteo funebre per il fallimento di Terme di Stabia spa. Dipendenti, studenti e cittadini hanno sfilato questa mattina a Castellammare. Non vogliono arrendersi alla chiusura dello stabilimento, non sono disposti ad accettare la fine ingloriosa di quello che un tempo rappresentava il maggior polo di attrazione turistica dell’area stabiese. Il corteo è partito alle 9 dal piazzale dello stabilimento del Solaro. Ora le speranze si sono concentrate su Sint e sul presidente Vanacore.”Riaprire le Terme? #sipuòfare” ha scritto su facebook. Nel tg di oggi gli approfondimenti 

Carla Guarnieri