carabinieri tdg[11]_Public_Notizie_270_470_3I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno tratto in arresto Domenico Sperandeo, 30 anni, residente in via Bertone, volto già noto alla giustizia e attualmente ai domiciliari per reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio, resosi responsabile di furto aggravato di energia elettrica. Con il supporto di tecnici dell’Enel i militari hanno accertato che il 30enne aveva realizzato un allacciamento abusivo alla rete elettrica appropriandosi di energia elettrica per un quantitativo corrispondente a circa 1000 euro. L’arrestato e’ in attesa di rito direttissimo.