• un click per il sarno
  • Faiella
  • bcp
  • serigraph
  • Santa Maria la bruna
  • Lavela
  • tvcity promo
  • Miramare

carabinieri_auto_500_3I Carabinieri della Compagnia di Pozzuoli hanno dato esecuzione a un’Ordinanza di Custodia Cautelare emessa dal GIP di Napoli a carico di 9 persone ritenute a vario titolo responsabili di associazione per delinquere finalizzata ai furti e alla ricettazione o riciclaggio di auto rubate nonchè alla restituzione di vetture con metodo estorsivo. Nel corso di indagini coordinate dalla Procura di Napoli i militari dell’Arma hanno scoperto l’esistenza del gruppo criminale operante tra Pozzuoli, Quarto e nell’area occidentale di Napoli, documentando il ruolo di ognuno dei partecipanti per la consumazione del furto di autovetture operato con la sostituzione delle centraline elettroniche, auto che venivano poi smontate e vendute a pezzi messi in commercio sul mercato nero dei ricambi o restituite ai proprietari con “Il cavallo di ritorno”: cioè il pagamento di somme da 700 a 1400 euro.