Terzigno e Boscoreale: si aggira armato. Arrestato dai carabinieri che gli trovano e sequestrano mitraglietta e revolver
Nel tardo pomeriggio di ieri alcuni cittadini hanno segnalato ai carabinieri un uomo in stato di agitazione che si aggirava alla guida della sua sportiva, probabilmente armato, tra i comuni di Boscoreale e Terzigno: guidava in modo strano, si fermava, scendeva, poi gridava e risaliva in auto.

Lo hanno individuato, in via alessandro volta di Terzigno, i carabinieri della stazione di Boscoreale.
I militari hanno bloccato l’esagitato e lo hanno perquisito: il 44enne L.S., di Boscoreale, è stato trovato in possesso di una mitraglietta di fabbricazione croata, carica e con matricola abrasa, nonché di un revolver con matricola punzonata, anche questo carico.
L’arrestato, che risponderà di detenzione e porto illegali di armi e munizioni, è stato tradotto in carcere.