CarabinieriI carabinieri della stazione di Gragnano nel corso di indagini condotte anche con l’acquisizione di filmati da sistemi di videosorveglianza privati e comunali hanno denunciato un 41enne e un 45enne di Gragnano e Santa Maria la Carità già noti alle forze dell’ordine trovati in possesso nelle loro abitazioni di 3 quintali di carbonella rubati in nottata in un negozio di Gragnano. Quando è stato trovato in possesso della refurtiva uno dei 2 uomini ha ammesso di essere l’autore del furto e di aver ceduto all’altro la merce.
Nel contesto investigativo è stato inoltre accertato che nella stessa nottata uno dei 2 indagati si era introdotto in un bar caffetteria e aveva forzato 2 distributori di bevande automatici rubando monete per circa 50 euro.