I Carabinieri della Tenenza di Sant’Antimo hanno arrestato a Grumo Nevano per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e per detenzione di banconote false un ventinovenne di Grumo Nevano incensurato.

Nel corso di perquisizione sul suo veicolo, una utilitaria parcheggiata in area condominiale, i militari dell’Arma l’hanno trovato in possesso di 9 pezzi di cocaina del peso complessivo di circa 142 grammi e di una busta di cellophane contenente 540 grammi di marijuana nonché di 2 bilancini di precisione.

La perquisizione domiciliare eseguita in conseguenza dell’arresto in flagranza all’interno della sua abitazione ha subito dopo portato al rinvenimento all’interno di un armadio di altri 3 grammi di cocaina e di circa 380 euro in banconote da 20 risultate false.
L’arrestato è stato tradotto a Poggioreale