La Parrocchia Sant’Antonio di Trecase ha ospitato l’evento formativo “Migranti: buone pratiche e prospettive di integrazione” promosso dall’Ordine dei Giornalisti della Campania.

Con una scelta che dimostra lungimiranza e sensibilità, l’organismo di tutela della categoria ha pensato bene di inserire anche l’immigrazione tra le tematiche oggetto della Formazione Professionale Continua degli iscritti, obbligatoria per legge.

A coordinare i lavori, il presidente dei giornalisti campani, Ottavio Lucarelli.

Dopo il saluto iniziale del consigliere comunale Salvatore Napodano, delegato del sindaco alle politiche dell’immigrazione, sono intervenuti Teresa Porrone, assistente sociale che lavora in alcuni Centri di accoglienza del Vesuvio, il giornalista Carmine Alboretti, direttore della rivista “Migrangels”, nonché cultore di diritto pubblico dell’economia nell’Università degli Studi “Federico II” e don Federico Battaglia, Animatore pastorale della Caritas diocesana di Napoli e cofondatore della band italo-migrante “MigrAngels”.