“La casa comunale è la casa della città e dei cittadini tutti, soprattutto dei nostri giovani. Ed è per questo che mi piace immaginarla aperta a tutti”.

Con queste parole, il sindaco Giovanni Palomba, ha esordito alla cerimonia di inaugurazione della nuova sede, data in consegna al Forum dei Giovani, ubicata nelle stanze al piano terra di Palazzo Baronale.

“È stata una mia ferma volontà – la dichiarazione del primo cittadino – offrire ai giovani la possibilità, resa esecutiva grazie al lavoro svolto dall’assessore Refuto, di partecipare, in modo diretto ed immediato, alla vita dell’Istituzione comunale e di seguire lo spirito delle dinamiche pubbliche, attravero la condivisione della medesima sede, negli ex locali del protocollo, che abbiamo provveduto, per l’occasione, a risistemare e mettere in sesto.
L’evento di questa sera, rappresenta una risposta concreta dell’ Amministrazione Palomba alle richieste dei giovani.
Sono essi, infatti, interlocutori privilegiati ai quali, necessariamente, deve essere rivolta l’attenzione della nostra azione politica. Il forum rappresenta, inoltre, un importante osservatorio delle problematiche sociali afferenti i contesti giovanili della città, ed è per questo che mi attendo, dal loro lavoro, suggerimenti e proposte consistenti per migliorare ed ottimizzare le nostre linee di indirizzo.
Mi auguro – la chiosa di Giovanni Palomba – che sempre più ragazzi si avvicinino e partecipino alle attività del Forum, conoscendo e riappropriandosi della storia e delle vicende di un Palazzo che oltre che architettonico é anche un monumento storico”.