A tre mesi di distanza dal terremoto giudiziario, si terrà un incontro per analizzare i punti salienti dell’inchiesta condotta dalla DDA. Interverranno, fra gli altri, il giornalista Tiziano Valle e il presidente di Sos Impresa Luigi Cuomo.

Inchiesta Olimpo e rapporti fra camorra e politica: se ne parlerà al Circolo della Legalità il prossimo 7 marzo alle ore 16:00. L’evento rientra nel ciclo di incontri di sensibilizzazione e approfondimento sul tema delle mafie e della corruzione, voluto da SOS IMPRESA – Rete per la legalità. Interverranno, fra gli altri, il giornalista Tiziano Valle e Luigi Cuomo, coordinatore di SOS impresa.

A distanza di tre mesi dal terremoto giudiziario che ha interessato la città di Castellammare, nei locali di corso Garibaldi si analizzeranno i punti salienti dell’inchiesta condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia. L’incontro è aperto a tutti gli interessati che potranno prenotare la loro partecipazione attraverso la pagina Facebook o scrivendo una mail a [email protected]

«Sarà l’occasione per approfondire i temi di un’inchiesta che ha confermato un dato importante: la camorra è forte e viva a Castellammare di Stabia – spiega il coordinatore di SOS Impresa Luigi Cuomo -. In compagnia del giornalista Tiziano Valle, che ha studiato l’intera informativa della Direzione Distrettuale Antimafia, e ad altri importanti ospiti esperti del settore, analizzeremo i rapporti che intercorrono fra clan stabiesi e mondo politico».

Gli eventi incentrati sul tema della legalità e della corruzione non terminano qui: il prossimo 26 marzo sarà ospitato al Circolo della Legalità il Prefetto Santi Giuffrè e il Prefetto Annapaola Porzio, commissario nazionale di governo per il coordinamento delle iniziative di antiracket e antiusura. Il ciclo di incontri si concluderà il 4 aprile.