06.04.2015 Ischia 2I carabinieri della locale compagnia hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dell’illegalità diffusa, in concomitanza delle festività pasquali, con perquisizioni e controlli, in particolare hanno:
– tratto in arresto per detenzione a fini di spaccio di stupefacente Salvatore De Vincenzo, 32 anni, napoletano, già noto alle forze dell’ordine, fermato per controlli a Forio d’Ischia, nei pressi di una nota discoteca; sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e di 1.530 euro in denaro contante. Nella successiva perquisizione del suo domicilio sull’isola, i carabinieri hanno rinvenuto ulteriori 4 dosi di cocaina, per un peso complessivo di 4 grammi.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere di Poggioreale.
– denunciato in stato di libertà:
. per guida in stato di ebrezza alcolica una 33enne ed un 26enne del luogo, risultati positivi al test alcolimetro, con tasso per entrambi di quasi 3 volte il limite consentito. La patente è stata immediatamente ritirata ai 2 trasgressori;
. per guida senza patente un 25enne del luogo;
. per detenzione illecita di stupefacente una 21enne del luogo, trovata in possesso di 5 grammi di marjuana, divisa in 5 confezioni.
Durante i controlli, 4 giovani sono stati trovati in possesso di droghe leggere per uso personale, venendo così segnalati alla Prefettura quali consumatori di stupefacenti, 44 sono state le violazioni al codice della strada accertate per complessivi 5mila euro, con 5 veicoli sequestrati.