IMG-20160318-WA0007 IMG-20160318-WA0009Anche il Comune di Torre del Greco ha partecipato alla Bmt, la Borsa mediterranea del turismo, in corso di svolgimento fino a domenica 20 marzo nelle aree espositive della Mostra d’Oltremare di Napoli. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ciro Borriello, grazie all’iniziativa dei consiglieri Maria Gabriella Palomba e Ciro Piccirillo, rispettivamente delegati allo Sviluppo economico e alle Attività produttive, è infatti ospite degli stand della Regione Campania, dove è stato esposto materiale informativo sulla città e sulle realtà economico-produttive torresi. Come ogni anno, la Bmt accoglie al proprio interno operatori turistici, giornalisti e istituzioni.

Presso l’area riservata alla città di Torre del Greco sono state inoltre distribuite brochure di Assocoral, Cameo Art e Percorsi di lava. Tra i saluti istituzionali quelli dell’assessore regionale al Turismo, Salvatore Ferraro, e del delegato al Turismo della Città Metropolitana, il consigliere torrese Alfonso Ascione.

“Ritengo – afferma Maria Gabriella Palomba – indispensabile guardare al turismo come principale, e forse  unico, motore di sviluppo dei nostri territori. Il nostro obiettivo è quello di promuovere e valorizzare lo straordinario territorio nel quale viviamo, ricco di storia, cultura e tradizioni, per favorire opportunità di sviluppo economico e il rilancio della nostra meravigliosa città. In questa ottica, è importantissimo partecipare alle fiere nel settore turistico, che ci consentono di stringere rapporti con operatori del settore e con i rappresentanti delle istituzioni”.

“La partecipazione alla Borsa mediterranea del turismo – gli fa eco Ciro Piccirillo – segue quella alla Bit di Milano, dove abbiamo portato le nostre peculiarità all’attenzione di un vasto pubblico, con la consapevolezza di poter contare su un territorio unico nel suo genere”.