La devozione per l’Immacolata e per San Vincenzo Romano – Le INTERVISTE alle autorità

743

Una doppia devozione per la città di Torre del Greco. Una devozione che oggi ha legato l’Immacolata e San Vincenzo Romano, il parroco santo canonizzato lo scorso ottobre.
Il carro 2018 è stato progettato da don Nico Panariello, viceparroco della Basilica di Santa Croce.
Questa è stata la prima processione per il sindaco Giovanni Palomba.
In città sono stati organizzati anche una serie di appuntamenti culturali, musicali e artistici che stanno riscuotendo grande successo nell’ambito del progetto “Devozioni” co-finanziato dalla Regione Campania.
“Ora è il momento di mostrare la devozione per la città da parte di cittadini e istituzioni”, il commento della consigliera regionale Loredana Raia, “bisogna fare presto”. Il riferimento è alla situazione dei rifiuti anche oggi presenti in molti ecopunti.

Le interviste realizzate questa mattina nel corso della processione da Antonella Losapio e Carla Guarnieri