Racconta la storia di Rosa Balistreri, cantante folk siciliana che negli anni ‘70 è stata tra i grandi protagonisti della canzone popolare, lo spettacolo “Terra di Rosa”, firmato e interpretato dall’attrice Tiziana Vaccaro, in programma all’Ethnos Club di Torre del Greco diretto da Gigi Di Luca, sabato 25 maggio alle 20,30.

“Lo spettacolo”, spiega Tiziana Vaccaro, “nasce dall’incontro con Rosa Balistreri e racconta la terra di una bambina che diventa donna e che da quella terra sente il bisogno di staccarsi, ma allo stesso tempo non ne può fare a meno. Terra di emigrazione, difficile viverci e sopravviverci. Il Sud. Un’unica terra dalla quale non si parte mai del tutto”.

Rosa, una bambina che diventerà una donna forte e coraggiosa, non si adeguerà mai al ruolo di figlia e moglie fissato per lei dalla famiglia e dalla società.

“Imparerà a leggere e scrivere a 22 anni per non essere più schiava”, aggiunge Tiziana Vaccaro, “e canterà la liberazione e la rivoluzione, facendo risuonare il suo canto per tutta la Sicilia, come un urlo. Rosa girerà il mondo con la sua voce, tenendo i piedi sempre ben piantati nella terra d’origine per non perdere il contatto con la vita, difficile, aspra, appassionata”.