Reggia_di_Portici1Domani, venerdì 22 maggio, alle 9,45 gli attivisti del Movimento Cinque Stelle di Portici, la candidata alla presidenza della Regione Campania Valeria Ciarambino, i parlamentari del Movimento 5 Stelle Sergio Puglia, Michela Montevecchi e Luigi Gallo, rappresentanti della città Metropolitana di Napoli, il docente del M.U.S.A. Stefano Mazzoleni, il sindaco di Portici Nicola Marrone e altre cariche istituzionali, visiteranno il Sito Reale di Portici.

“L’obiettivo di questa visita – spiegano gli attivisti del M5S di Portici – è di verificare lo stato dei luoghi e capire con tutte le istituzioni  le prospettive future del Sito Reale e quali progetti sono in cantiere per la sua valorizzazione, anche alla luce del Grande Progetto Pompei. In 10 anni la Provincia ha erogato circa 26 milioni di euro per la valorizzazione della Reggia e speriamo che per il futuro sia dedicata la stessa attenzione per far diventare questo sito patrimonio dell’UNESCO e meta di turisti provenienti da tutto il mondo come avviene per Versailles e Caserta”.

Il Movimento Cinque Stelle di Portici da tempo pone attenzione al patrimonio artistico e culturale del territorio e alla sua valorizzazione chiedendo una gestione efficace ed efficiente della Reggia e la realizzazione di progetti orientati allo sviluppo di un turismo sostenibile.

“Quello che ci auspichiamo – concludono – è una collaborazione interistituzionale per la realizzazione di una programmazione orientata alla totale fruizione, alla accessibilità e alla valorizzazione di questo prezioso patrimonio artistico e culturale, che può diventare volano di sviluppo per l’intera comunità”.