Medaglia d’oro e titolo di campioni d’Italia per gli chef del “Campania Team“, nella categoria Culinary e Pastry Art, che dal 16 al 19 febbraio hanno partecipato ai campionati di cucina italiana organizzati, a Rimini, dalla Federazione Italiana Cuochi.

Luigi Vitiello di Avellino; Giuseppe Spina di Pollena Trocchia; Ciro De Marino, Capitano del freddo di Marigliano; Giovanni Ripa, Capitano del caldo di Torre Del Greco; Federico Sorrentino di Brusciano; Simone De Stefano di Cicciano; Domenico De Vivo diBellona; Bruno Pernice di Torre Del Greco; Domenico Savio Pezzella di Marano di Napoli; Salvatore Spuzzo di Napoli; e Vittorio De Marino di Marigliano.

I Campioni d’Italia hanno vinto utilizzando fantasia, innovazione e prodotti del territorio campano e proponendo alla giuria, un tavolo freddo con 28 finger food, con un menù di cinque portate e quattro differenti dessert; un vassoio festivo per otto persone con tre portate di pesce.

Una vittoria che spalanca le porte del futuro: il Campania Team è già proiettato verso le olimpiadi di Cucina – IKA 2020 – che si terranno a Stoccarda l’anno prossimo.

Medaglia d’oro e titolo di campioni d’Italia per gli chef del “Campania Team”. Nella squadra anche due torresi.

Mariella Romano